Emilia-Romagna
Rumore Stato approvazione piani risanamento acustico
Commento

Nella L 447/95 è previsto che i Comuni provvedano all’adozione e all’approvazione di un piano di risanamento acustico qualora risultino superati i valori di riferimento di cui al DPCM 14/11/97, oppure qualora nella classificazione acustica, a causa di preesistenti destinazioni d’uso, non sia possibile evitare il contatto di aree (anche appartenenti a comuni confinanti) i cui valori si discostano in misura superiore a 5 dBA di livello sonoro equivalente misurato. La LR 15/01 stabilisce che i Comuni debbano approvare il piano di risanamento acustico entro un anno dall’approvazione della classificazione acustica.
Sulla base delle informazioni disponibili presso Arpae, in Emilia-Romagna soltanto i Comuni di Bentivoglio (BO) (2008), Bologna (1999), Castelmaggiore (BO) (2009), Modena (1999), Varano de' Melegari (PR) (2009), S. Agata sul Santerno (RA) (2004), Cadelbosco di Sopra (RE) (2006) e Quattro Castella (RE) (2009) hanno approvato un piano di risanamento acustico ai sensi dell'art. 7 della L 447/95; il Comune di Forlì ha approvato nel 2008 la “Prima fase del piano di risanamento acustico”, nel 2009 il piano particolareggiato “Interventi di risanamento acustico delle strutture scolastiche maggiormente critiche a causa del traffico urbano - 1^ fase attuativa” e infine, nel 2011, ha adottato il piano generale di risanamento acustico del territorio comunale. Anche considerando che al 31/12/2017 tutti i Comuni capoluogo di provincia, a esclusione di Ferrara, hanno predisposto un piano d'azione per la gestione dei problemi di inquinamento acustico (in quanto "agglomerati" ai sensi del DLgs 194/05), il valore dell’indicatore resta estremamente ridotto, pari al 6%.


NOME DELL'INDICATORE

Stato di approvazione dei piani comunali di risanamento acustico

DPSIR

R

UNITÀ DI MISURA

N. Comuni che hanno approvato il piano comunale di risanamento acustico/N. Comuni zonizzati

FONTE

Arpae Emilia-Romagna

COPERTURA SPAZIALE DATI

Regione

COPERTURA TEMPORALE DATI

2017

LIVELLO DI DETTAGLIO GEOGRAFICO

Comune

AGGIORNAMENTO DATI

Annuale

RIFERIMENTI NORMATIVI

L 447/95 e decreti attuativi, LR 15/01

AREE TEMATICHE INTERESSATE

Descrizione

Valuta il numero di Comuni che hanno approvato il piano comunale di risanamento acustico, in rapporto al numero di Comuni che hanno approvato la classificazione acustica del territorio.

 

Scopo

Descrivere lo stato di attuazione della normativa nazionale (L 447/95) e regionale (LR 15/01) con riferimento all’attività delle Amministrazioni in materia di pianificazione e programmazione degli interventi di risanamento acustico.