Emilia-Romagna
Rumore Richieste di intervento
Commento

Dai dati riportati in figura 1 si evidenzia come il 61% delle richieste di intervento sia riconducibile ad attività di servizio e commerciali. La sorgente specifica in questi casi è stata individuata in impianti installati al servizio dell’attività, quali condizionatori, impianti di ventilazione/aspirazione etc. (66% dei casi) e/o nell'attività musicale (34% dei casi) (tabella 1); dall'esperienza di Arpae risulta che, sovente, la rumorosità prodotta dall’aggregazione di persone, all’aperto e/o al chiuso, è comunque già di per sé rilevante nel determinare condizioni di disturbo alla popolazione.
Il 24% delle richieste di intervento è, invece, riferibile al comparto produttivo e, in particolare, ad attività industriali e artigianali. Solo l'8% delle segnalazioni è riferibile alle infrastrutture di trasporto; come già rilevato in diversi studi, altre tipologie di sorgenti, anche per le loro caratteristiche specifiche di emissione, possono infatti risultare maggiormente “disturbanti”.
Nella figura 2 viene riportato il dettaglio provinciale delle 474 richieste di intervento pervenute ad Arpae Emilia-Romagna nel 2017.
A livello regionale si calcolano, nel 2017, circa 11 richieste di intervento ogni 100.000 abitanti; in figura 3 sono raccolti i valori della stessa grandezza per le diverse realtà provinciali: per Rimini, provincia a forte vocazione turistica, si osserva il dato più elevato.
In figura 4 è riportato il numero complessivo delle richieste di intervento a scala regionale nel periodo 2010-2017: si può osservare una tendenza alla diminuzione, con un calo complessivo del 22% rispetto al 2010 .

NOME DELL'INDICATORE

Richieste di intervento suddivise per tipologia di sorgente

DPSIR

I

UNITÀ DI MISURA

N. richieste, N. richieste/N. abitanti

FONTE

Arpae Emilia-Romagna, Istat

COPERTURA SPAZIALE DATI

Regione

COPERTURA TEMPORALE DATI

2010-2017

LIVELLO DI DETTAGLIO GEOGRAFICO

Provincia

AGGIORNAMENTO DATI

Annuale

RIFERIMENTI NORMATIVI

L 447/95 e decreti attuativi; LR 15/01

AREE TEMATICHE INTERESSATE

METODI DI ELABORAZIONE DATI

Altri metadati
Descrizione

Evidenzia il numero di richieste di intervento da parte dei cittadini alla Pubblica amministrazione (esposti o segnalazioni), pervenute ad Arpae Emilia-Romagna, con distinzione per le diverse tipologie di attività e di sorgenti.

Scopo

Descrive sinteticamente l’importanza relativa delle varie attività rumorose nel causare una reazione della popolazione in termini di richiesta di intervento agli Enti preposti.