Emilia-Romagna
Torna indietro
Consumo di suolo
Commento


Dall’analisi della Carta dell’uso del suolo dell’Emilia-Romagna (aggiornamento 2017) risulta che la superficie di suolo consumato in regione è pari al 9,87% della superficie totale, corrispondente a 2.216 km2.
A livello provinciale, Rimini risulta la provincia con la percentuale più alta di suolo consumato (13,7%), con, a seguire, le provincie di Reggio Emilia (12,3%) e Modena (11,8%), mentre Ferrara presenta il valore più basso (7,7%).
Dal confronto tra i dati 2016 e 2017 risulta, inoltre, un aumento della superficie di suolo consumato in regione di circa 456 ettari, corrispondente ad una variazione percentuale pari a +0,21%.