Emilia-Romagna
Torna indietro
Superamenti ELF
Commento


Sul territorio regionale nel 2017 la situazione di superamento dei valori di riferimento normativo per l’esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici a bassa frequenza risulta lievemente migliorata rispetto all’anno precedente. E’ stato infatti risanato il superamento del valore di campo elettrico, rilevato nel 2016 in prossimità di una linea ad altissima tensione. Permangono invece ancora in sospeso i risanamenti dei 3 superamenti di campo di induzione magnetica rilevati presso cabine elettriche, per i quali a oggi risultano comunque avviate procedure di risanamento. Gli esiti delle rilevazioni, con la segnalazione dei superamenti riscontrati, sono stati regolarmente comunicati da Arpae, a seconda dei casi, agli enti istituzionali competenti. Tuttavia, la mancanza del decreto previsto all’art. 4 comma 4 del DPCM 08/07/03 per i criteri di elaborazione dei piani di risanamento crea difficoltà nella gestione di tali situazioni, per le quali a volte non perviene ad Arpae alcuna informativa su eventuali procedure di risanamento avviate dalle Amministrazioni interessate.