Emilia-Romagna
Torna indietro
Sorgenti controllate
Descrizione dell'indicatore


L’indicatore descrive l’attività di controllo (con misurazioni) del rispetto dei limiti vigenti in ambiente esterno e/o all’interno degli ambienti abitativi (L 447/95), esplicata da parte di Arpae Emilia-Romagna, con distinzione fra le diverse tipologie di sorgenti (attività produttive, attività di servizio e/o commerciali, cantieri, manifestazioni temporanee ricreative, strade, ferrovie etc.), evidenziando le situazioni di non conformità in termini di percentuale di sorgenti controllate per cui si è riscontrato almeno un superamento dei limiti fissati dalla normativa.