Emilia-Romagna
Torna indietro
Giorni favorevoli alla formazione di ozono
Commento


In riferimento alle condizioni meteo climatiche favorevoli alla formazione dell'ozono, si rileva come, nel 2020, la stagione estiva è stata caratterizzata da temperature prossime a quelle degli ultimi anni ed un apporto pluviometrico maggiore. L’unica significativa ondata di caldo, comunque di breve durata, si è verificata negli ultimi 5 giorni del mese di luglio, in corrispondenza della quale sono state registrate le concentrazioni più elevate di ozono. Il resto del mese di luglio, le prime due decadi di giugno e il mese di agosto, sono stati caratterizzati da eventi meteorologici che hanno comportato temperature in generale prossime a quelle del clima recente (2001-2015), con alcuni scostamenti negativi a giugno e positivi ad agosto. Questo ha comportato un numero inferiore di episodi acuti rispetto agli anni precedenti.