Emilia-Romagna
Torna indietro
Concentrazione di clorofilla "a"
Commento


In figura 1 si riporta la concentrazione di clorofilla "a" relativa alle determinazioni effettuate nel 2019, con frequenza trimestrale, su campioni di acqua prelevati nello strato superficiale dei punti di campionamento della rete di monitoraggio delle acque di transizione.
Durante il 2019, i valori più alti di clorofilla si sono rilevati, come nei precedenti anni di monitoraggio, nelle Valli di Comacchio, con concentrazioni che hanno raggiunto valori intorno ai 250 µg/l, in particolare nei campionamenti relativi al mese di settembre. Sono stati riscontrati valori elevati anche nella stazione di Lago delle Nazioni, con un massimo di 41 µg/l nel mese di marzo. I restanti corpi idrici presentano tutti valori molto bassi di clorofilla "a".